Human Rights Watch: “Le donne in Iran”

Le leggi e le politiche che discriminano le donne, interferiscono con il diritto al lavoro delle donne iraniane.
Le donne affrontano una serie di restrizioni, ad esempio la possibilità di viaggiare, di aver accesso ad alcuni posti di lavoro e persino all’assenza legale di base.

2017-05-mena-iran-main-only-report

Le donne in Iran, sono qualificate quanto gli uomini, in quanto a formazione professionale. Eppure, non hanno le medesime tutele degli uomini, nel mercato del lavoro.

L’Iran, ha bisogno di adottare leggi contro la discriminazione delle donne, per eliminare quelle disposizioni del sistema giuridico locale che, da sempre determinano diversificazioni inique.
Se l’amministrazione è seriamente intenzionata a rimuovere gli ostacoli alla partecipazione paritaria delle donne, si dovrà lavorare a stretto contatto con il parlamento, per attuare riforme legislative al fine d’affrontare gli stereotipi che, generalmente, prevalgono sul posto di lavoro.
Solo quando queste restrizioni verranno eliminate, le donne iraniane saranno in grado di prendere parte alla costruzione del futuro delle loro famiglie e del loro paese.

Leggi l’intero articolo alla pagina https://www.hrw.org/report/2017/05/24/its-mens-club/discrimination-against-women-irans-job-market 

Donate

home.Gif   Orosilenzioso.png

 

 

Annunci