Filippine: Un rapporto sull’avvelenamento da mercurio, mette in allerta sui molteplici rischi.

Filippine Mercurio HRW

Gli abitanti di un villaggio filippino  sull’isola di Palawan, mostrano segni compatibili con l’avvelenamento da mercurio: perdita di memoria, palpitazioni cardiache, problemi respiratori.
Secondo uno studio del governo, reso pubblico questa settimana, molti residenti di due villaggi Palawan hanno i sintomi della malattia di Minamata, (nome che deriva dalla città di pescatori giapponesi di Minamata).  Lo studio in questione, mette in luce uno dei più grandi disastri da avvelenamento di mercurio della storia, causato da una grande azienda chimica, la quale ha immesso nella baia, mercurio dal 1932 fino al 1968.

Il mercurio è un metallo altamente tossico che, attacca il sistema nervoso e può portare disabilità per tutta la vita. E’ molto dannoso per i bambini e in dosi elevate, può uccidere.

Il governo delle Filippine dovrebbe ratificare e applicare la Convenzione di Minamata, garantendo a coloro che soffrono per gli effetti orribili del mercurio, informazioni sui loro diritti, assistenza medica e legale, proteggendoli da un ulteriori avvelenamenti – con un trattamento consono,  alle loro condizioni di salute.

Leggi l’intero articolo alla pagina https://www.hrw.org/news/2017/06/09/philippines-mercury-poisoning-report-highlights-risks

Donate

home.Gif                                                  Orosilenzioso

 

Annunci